Astrologia, benessere e alimentazione

Posted on Nov 10 2015 - 11:38am by Roberta Damiata

c23

 

di Raniero Pagano e Valentina Minoglio

 

Il modo in cui mangiamo, le nostre preferenze alimentari e i nostri sapori preferiti rivelano molto di noi, di ciò che siamo e desideriamo. Allo stesso modo l’astrologia può rivelarci non solo gli aspetti più segreti della nostra personalità, ma anche consigliarci quelli che sono gli alimenti e le sostanze (come vitamine e minerali) che non dovrebbero mancare mai nella nostra alimentazione, per garantirci un perfetto stato di benessere.

L’assunzione di cibi legati al nostro segno zodiacale ci permette di armonizzarci con il nostro io solare, la nostra parte più autentica, consentendoci di realizzare una migliore armonia tra il nostro corpo che si nutre e il nostro spirito che beneficia dei nutrimenti “armonici” che riceve, realizzando un perfetto equilibrio tra benessere fisico e spirituale.

Segno per segno andiamo quindi ad analizzare che cosa gli astri hanno in serbo per deliziare il nostro palato e per assicurarci un corretto apporto di elementi nutritivi a seconda della necessità, ma possono anche per farci scoprire i gusti delle persone a cui teniamo e darci un idea di come prenderli per la gola!

 

ARIETE

 

Sapori privilegiati

Prediligi i sapori intensi, forti e anche piccanti. L’aglio per esempio può fare al caso tuo: tendi infatti a soffrire di ipertensione e le proprietà anti-ipertensive di questo alimento posso venirti in aiuto. Anche peperoncino, cipolla, origano e timo si dovrebbero accompagnare sempre ai tuoi cibi per renderli appetitosi e gratificanti.

Le grigliate di carne con pochi grassi possono fare al caso tuo, mentre se preferisci le verdure minestre e zuppe contadine possono regalarti delizie inaspettate. Ovviamente la pasta aglio, olio e peperoncino non dovrebbe mai mancare troppo a lungo sulla tua tavola perché anche tu sei così, semplice e veloce, ma assolutamente travolgente.

Tra i dolci che ti danno la carica di cui hai bisogno soprattutto in momenti particolari di vita frenetica puoi prendere in considerazione le crostate ricche di grassi e zuccheri.

 

Stile alimentare

A tavola ami il rustico e l’ambiente informale e casereccio. Il rosso è il colore che più stimola il tuo appetito essendo associato a marte che è il pianeta dominante dell’ariete, andrebbe associato al bianco in tavola per evitare un’eccessiva eccitazione del sistema nervoso.

Alle carni rosse vanno associate il più possibile tante verdure crude che permettono la depurazione dell’organismo.

 

Vitamine e minerali

Le vitamine per te fondamentali sono la A e la C. La prima rigenera i tessuti e il sangue, ma regola anche la pressione arteriosa e il sonno. E’ presente nella maggior parte degli ortaggi e frutti come carote, pomodoro, spinaci, rape, banane, ribes, lamponi, albicocche, arance. La vitamina C, cioè l’acido ascorbico, rende l’organismo in grado di utilizzare il ferro, grazie alle sue proprietà antiossidanti ritarda l’invecchiamento e distrugge le tossine. La puoi trovare nei vegetali freschi che vanno consumati crudi come ravanelli, agrumi, kiwi, fragole, cicoria.

Tra i minerali il ferro, legato a Marte, sembra essere l’elemento più importante nella tua dieta: come costituente dell’emoglobina è un antianemico, e combatte una patologia a cui le donne dell’ariete sono spesso soggette. E’ contenuto prevalentemente nelle carni rosse e bianche, ma anche in alcuni vegetali come cavoli, crescione e spinaci che vanno però mangiati con abbondante vitamina C che favorisce l’assimilazione del ferro vegetale.

Anche il fosfato di potassio che consente al sistema nervoso di rigenerarsi è un sale minerale che dovrebbe essere molto presente nella tua dieta. La sua carenza può provocare ansia e irritabilità. E’ contenuto nell’orzo e nel mais, nelle uova e nel pollo e anche in frautti come mele e noci.

 

TORO

 

Sapori privilegiati

La tua naturale tendenza è quella di soddisfare l’olfatto prima di tutto che fa da complemento alla possibilità di assaporare qualsiasi pietanza. Non fanno per te i cibi speziati perché ami troppo i sapori netti e ben definiti. Ti piacciono primi piatti un po’ elaborati e con molto condimento, ma anche carne in umido e soprattutto formaggi.

Sei in generale piuttosto abitudinaria per cui certe ricette dovranno esere spesso presenti sulla tua tavola o con una certa immancabile periodicità per esempio lasagne e piatti al forno, ma anche i risotti e soufflè. La polenta concia o pasticciata è un cibo rustico che ti ingolosisce al pari di una bella fonduta alla Valdostana o della Bourguignonne. Sono le verdure ripiene o gratinate a solleticare di più il tuo palato, mentre tra i dolci ami rivolgerti ai dolci al cucchiaio, alle crepes e ai tiramisù.

 

Stile alimentare

Ami il cibo ben curato e presentato in maniera adeguata, magari accompagnato da decorazioni e portato su una tavola apparecchiata con cura. Sei una buon gustaia per eccellenza, ma una tavola arricchita con mille colori e orpelli di ogni genere potrebbe convincerti a mangiare anche cibi un po’ meno pesanti di quelli che le tue voglie ti suggeriscono.

Il colore che prediligi sulla tavola è il verde, il colore del pianeta Venere che governa il tuo segno. Potrà essere presente nelle sembianze di vari vegetali come zucchine e cetrioli meglio se legato al rosa, colore che potrà sbocciare nella forma di piacevoli salsine di accompagnamento.

Ami gustare il cibo in un ambiente conviviale e accogliente, meglio in campagna a contatto con la natura, ma soprattutto in buona compagnia.

 

Vitamine e minerali

La vitamina B1 che favorisce l’assorbimento dell’ossigeno è contenuta prevalentemente negli alimenti integrali, ma anche nel tuorlo d’uovo e nel fegato, e non deve mai mancare tra i nutrienti che assimili giornalmente, per evitare stanchezza e disturbi cardiaci.

La vitamina E invece ti aiuterà ad evitare disturbi metabolici legati ai grassi e patologie neuromuscolari. Si trova in alimenti come il germe di grano e nel pollame.

Il minerale di cui non puoi fare a meno è il rame, necessario al fissaggio del ferro, antinfiammatorio e antinfettivo. E’ opportuno quindi che tu mangi frutta secca in particolare (ma in modo equilibrato perché è molto calorica), ma anche porri, rape, uva e ciliegie.

Importante nella tua alimentazione il solfato di sodio che controlla il meccanismo della ritenzione dei liquidi. Una sua carenza può portarti ritenzione idrica e ingrossamento del fegato. Puoi trovare questo prezioso sale in abbondanza in alimenti come il riso integrale, il farro, il mais, la polenta, ma anche nel pollo, in tutti i legumi, nella verza e nella zucca.

 

GEMELLI

 

Sapori privilegiati

Ami gusti vari, ma soprattutto stuzzicanti, con accostamenti un po’ strani come dolce e salato, agrodolce e sapori aciduli.

Hai un debole per gli stuzzichini che vengono serviti con l’aperitivo e per gli antipasti in genere. Ti piace il pesce e anche i crostacei, ma ami che siano serviti già puliti per non perdere troppo tempo e concentrarti subito sui sapori. Anche un’insalata arricchita con molti in gradienti può diventare interessante ai tuoi occhi. Certo non disdegni la frutta, ma deve essere servita in modo particolare, per esempio su un bello spiedino. Spaghetti con limone, caviale e prezzemolo potrebbero diventare il tuo piatto preferito.

 

Stile alimentare

Hai un modo di mangiare informale e disimpegnato. Certo non ami particolarmente sederti a tavola a meno che non ci sia lo stimolo di una conversazione interessante o di qualche piatto particolare che ti incuriosisce. Non hai orari fissi per i tuoi pasti, ma segui le esigenze del tuo stomaco che ti dice quando è ora di mangiare.

Nel cibo non sei un’abitudinaria, ma hai sempre bisogno di novità e soprattutto di contesti diversi. Per questo ami la cucina etnica, perché è in grado di offrirti nuove cornici in cui poter gustare le pietanze.

Il colore giallo è fondamentale nella tua alimentazione perché stimola la tua attività mentale oltre che la digestione. A questo colore dovresti unire il blu perché può darti quella calma di cui hai comunque bisogno se vuoi goderti un pasto sano e garantirti una buona digestione.

Anche se ami i fast food cerca di non frequentarli troppo, è vero che più pranzare ami spizzicare, ma a volte un buon pasto completo ti può dare l’energia di cui hai bisogno per affrontare le tue numerose attività quitidiane

 

Vitamine e minerali

La vitamine B2 che agisce sulla pelle e sulle mucose e sul metabolismo di grassi, zuccheri e proteine, è quella che maggiormente può servirti per garantire la tua salute nel lungo periodo ed evitare stress al tuo corpo. E’ contenuta nel lievito di birra ma anche nel latte e nel tuorlo dell’uovo, ingredienti importanti nella tua dieta e che devi tenere sempre in considerazione.

La vitamina C, oltre alle sue funzioni tradizionali di antiossiadante e antinfettivo, ti aiuta a fissare il calcio nelle ossa e a mantenere costante l’assimilazione del ferro. La trovi in tutti gli agrumi che certo tu non disdegni, ma anche nel kiwi e nel pomodoro che devi ricordare di mangiare crudi, magari in combinazioni accattivanti.

Il cloruro di potassio è il sale minerale più importante nel tuo regime alimentare, la sua carenza potrebbe esporti a patologie dell’apparato respiratorio e a lungo andare anche alla possibilità di sviluppare il diabete. Poni molta cura nell’inserire nella tua alimentazione sostanze che ne siano ricche come la pasta e il riso integrale oppure l’orzo, ma anche formaggi di capra, pesce, uova, carote e sedano. Alghe come quelle della varietà kombu ne contengono un elevata percentuale e sono ormai reperibili facilmente in molti negozi che vendono prodotti biologici.

 

CANCRO

 

Sapori privilegiati

Mascarpone, yogurt e tutti i cibi con consistenza cremosa sono, o dovrebbero essere, i tuoi prediletti. Non sei adatta a cibi troppo difficili da masticare, ma piuttosto a quelli che ti ricordano la tua infanzia e per questo prediligi i latticini, i formaggi fusi e i formaggini e cibi che contengono molto burro.

Ovviamente i dolci sono spesso al primo posto nella tua lista delle preferenze soprattutto la panna cotta o il creme caramel. Risotti, creme di verdura ti fanno sentire come se fossi tornata a casa dopo un lungo viaggio mentre la pasta accompagnata da abbondante formaggio fuso, come il gorgonzola o il taleggio ti mandano letteralmente in visibilio.

Curiosamente ti piacciono i crostacei, forse perché ti ricordano il tuo segno, e perché ti somigliano caratterialmente, teneri dentro, ma con una forte corazza esteriore.

 

Stile alimentare

A tavola non ami la fretta: per te il luogo dove mangi è una sorta di tempio in cui vivere momenti gratificanti e carichi di emozioni. Quando mangi sei piuttosto silenziosa perché gli odori e i sapori stimolano i tuoi ricordi e da questi spesso ti lasci trasportare.

L’ambiente domestico deve essere caldo e accogliente oltre che protetto da intrusioni che non gradisci.

Il bianco e l’argento sono i colori ideali che ti ispirano a mangiare, soprattutto in una sala da pranzo un po’ ombrosa e con un tavolo scuro dove maggiormente possono risaltare.

 

Vitamine e minerali

La vitamina A ti aiuta a prevenire la secchezza della pelle e la fragilità degli annessi cutanei come unghie e capelli. In generale ti evita di soffrire di debolezza diffusa e quindi alimenti come carote, pomodori e il fegato di pesci e animali in genere sono importanti per proteggerti da questi malanni.

Negli oli vegetali puoi trovare invece quel corretto apporto di vitamina E che ti protegge dai disturbi cardiovascolari e mantiene giovane il tuo sistema cardiocircolatorio: non far mai mancare sulla tua tavola una bottiglia di olio di oliva extravergine spremuto a freddo.

Anche se non è un minerale molto considerato a livello alimentare, l’argento è utilizzato dall’organismo per proteggersi dalle infezioni batteriche. Usare posate d’argento sarebbe già sufficiente a garantire un adeguato apporto di questo elemento, ma anche le scagli del pesce a livello energetico possono evocare le proprietà del metallo della Luna.

E’ il floruro di calcio, indispensabile nella formazione dei tessuti connettivi, tra cui ossa e cartilagini, ma anche i denti il sale a cui devi prestare la massima attenzione. E’ contenuto principalmente nella segale e nel miglio, ma anche nello yogurt, in verdure come verza e zucca per cui sono raccomandabili minestroni che contengano queste verdure e nelle mele di qualsiasi qualità.

 

LEONE

 

Sapori privilegiati

Cibi ricchi e sapori con gusti corposi sono il tuo ideale alimentare, piatti che però non saranno necessariamente elaborati, anzi il Leone ama gustare un sapore alla volta puntando più che sulla varietà sulla qualità degli alimenti.

I tuoi gusti sono molto esigenti e soprattutto molto costosi: ostriche, caviale, salmone potrebbero diventare letteralmente il tuo pane quotidiano. Tutti i cibi che possono essere definiti “nobili” rientrano nelle tue preferenze e non puoi farteli mancare!

 

Stile alimentare

Sei sontuosa in tutto anche nel modo in cui mangi! Ami abbondanza e raffinatezza e non puoi accontentarti se non di pranzi completi dall’antipasto al dessert. Le portate di un pranzo come lo intendi tu sono numerose, ben guarnite e presentate in modo eccellente.

Anche il servizio con cui mangi sarà certamente raffinato o almeno così ti piacerebbe che sia: sulla tua tavola non dovrebbero mai mancare i fiori e le candele accostati in composizioni che abbiano un che di artistico.

Ami il bianco abbagliante e il giallo zafferano. Ti piace farti invitare a cena e monopolizzare l’attenzione su di te, soprattutto perché sei un’ottima animatrice anche delle serate più noiose.

 

Vitamine e minerali

La vitamina C può aiutarti a difenderti da quelle fastidiose patologie che potrebbero assalirti nei mesi più freddi, rafforzando il tuo sistema immunitario e quindi importanti saranno gli agrumi freschi, ma anche i peperoni che ami molto e i pomodori che non possono mancare nelle tue insalate.

Per i tuoi denti ha bisogno di molta vitamina D che ti aiuterà a fissare il calcio per garantire una perfetta salute dello smalto e che puoi trovare in alimenti come latte e burro, gli oli vegetali che per le loro qualità solari si associano in modo ottimale al tuo segno e infine nel pesce grasso.

Tra i metalli nobili che possono esserti utili a livello alimentare c’è l’oro. Questo oligoelemento ha potenti proprietà infiammatorie e può far parte della tua tavola nella forma di accessori dorati se ovviamente le tue possibilità economiche te lo permettono. Altrimenti basterà del buon pesce per soddisfare le tue necessità metaboliche.

Il fosfato di magnesio che facilita la formazione dell’albumina, ti aiuta a irrobustire la tua struttura fisica e a mantenere sano e attivo il sistema nervoso evitando patologie legato allo stress a cui sei frequentemente soggetta. Questo sale è contenuto nel riso e nell’orzo, nel pollame e nei legumi, ma anche in cetrioli e lattuga, nelle mele e nella frutta secca di cui è raccomandabile il consumo visto che questa frutta è associata al sole l’astro che governa il segno.

 

VERGINE

 

Sapori privilegiati

Genuinità e sobrietà sono le parole d’ordine del tuo regime alimentare. Apprezzi minestroni soprattutto di legumi e con il riso. I cibi devono ispirarti innanzitutto salute e non essere troppo elaborati. Ami mangiare pietanze cotte al vapore, ma a volte accetti anche cibi surgelati per via della loro grande pratcità.

Le verdure grigliate sono la tua passione assieme alle zuppe alla contadina e a tutti i primi mediterranei anche se talvolta potresti optare per una dieta esclusivamente vegetariana.

 

Stile alimentare

Sei sobria anche nel cibo fino ad essere quasi frugale. Mangiare è per te prima di ogni altra cosa una questione di necessità per cui elementi estranei ti danno molto fastidio. La cosa importante è che l’ambiente in cui mangi sia pulito e ordinato. Al di là di questo sei una persona che sa adattarsi dappertutto e ami un luogo che durante i pasti ti infonda serenità.

Dotata di molto senso pratico non ti preoccupi molto dell’aspetto dei piatti quanto del loro contenuto e delle loro qualità nutrizionali. Quando mangi non deve esserci nessuno che possa metterti fretta rovinando così un momento di profondo relax per te.

Ami i colori tendenti al marrone sia a tavola sia in ciò che assapori.

 

Vitamine e minerali

La vitamina A ti aiuterà in primo luogo a rigenerare i tessuti e ad evitare patologie da invecchiamento della pelle e da usura degli organi, ma anche la consunzione del midollo emopoietico che potrebbe portarti verso anemie la cui origine potrebbe essere di difficile determinazione, carote e albicocche ne sono particolarmente ricche, ma anche la panna e il fegato di vari animali.

I disturbi cutanei a cui sei soggetta potranno trovare sollievo grazie alla vitamina B 6, molto utile anche sul fronte dell’anemia perché aiuta la produzione dell’emoglobina per cui soia e patate dovranno sempre guarnire i tuoi piatti come contorni essenziali.

Tra i minerali è il solfato di potassio che consente il passaggio dell’ossigeno attraverso le cellule dell’epidermide a trovare nella tua alimentazione un posto privilegiato. La carenza di questa sotanza potrebbe provocare dei problemi alla pelle, forfora esagerata ed eczemi che non trovano sollievo con nessuna cura. Per questo motivo è bene che tu non ti faccia mai mancare carboidrati come pasta, farina, pane, evitando le carni rosse che possono irritare l’intestino impedendone l’assorbimento, e anche zuccheri semplici e latticini. Le mandorle invece di tanto intanto saranno un complemento importante della tua alimentazione oltre al consumo regolare di tutta la frutta di stagione.

 

BILANCIA

 

Sapori privilegiati

Sei sensibile ad accostamenti che siano equilibrati e a consistenze morbide, ma non burrose anche per pietanze come carni e pesci. In generale ami sapori delicati e portate che non siano piccanti o in qualche modo aggressive per il palato.

Brodi e consommè sono la porta che può spalancarti il resto del pranzo o della cena perché preparano il tuo palato al cibo. Una sorta di pulizia che ti mette in grado di apprezzare al meglio le sfumature di tutti gli altri sapori.

Ami l’accostamento di carne e frutta come nell’anatra all’arancia, ma vai matta anche per il gelato e la pastafrolla senza aggiunte di marmellata come nel caso dei canestrelli.

 

Stile alimentare

Sei raffinata e di buon gusto, ma detesti l’ostentazione. I tuoi piatti sono ben guarniti e sai apprezzare i giusti accostamenti di sapori e colori, perché per gustare appieno il cibo hai bisogno che venga presentato nel migliore dei modi. Hai infatti uno spiccato senso estetico che ti è conferito dal tuo pianeta dominate,Venere, per cui anche l’occhio a tavola vuole la sua parte.

Ami le cene romantiche, a lume di candela, in un ambiente senza chiasso e molto intimo con magari una piacevole musica da farti da sottofondo mentre mangi.

 

Vitamine e minerali

Sono le vitamine di tutto il gruppo B che con la loro azione sinergica aiutano la tua salute a mantenere un perfetto equilibrio. In questo modo puoi combattere stati di affaticamento e prostrazione. Queste vitamine sono facilmente reperibile nelle banane e nel latte che puoi mangiare in abbondanza senza timore di prendere peso.

Il rame può aiutarti aiutarti a fissare il ferro soprattutto durante il periodo mestruale in cui potresti avere delle carenze e quindi barbabietole, rape e porri saranno come delle panacee per farti ritrovare il tuo sprint.

Il fosfato di sodio grazie alle sue proprietà catalizzatrici può aiutarti a mantenere l’equilibro acido-base del tuo metabolismo e a difenderti dall’eccesso di acidità metabolica che tende a prodursi nel tuo organismo. Non solo, ti può proteggere anche dalla formazione di calcoli renali per cui è importante che tu non ti faccia mai mancare verdure come le carote (cotte o crude) , ma anche fragole, uva che possono essere facilmente integrate nella tua alimentazione.

 

SCORPIONE

 

Sapori privilegiati

Decisamente sono i sapori forti e violenti i soli che possono appagare il tuo palato. Le spezie non possono mai mancare per rendere un cibo che possa essere appetibile per te, in particolare pepe, peperoncino e zenzero che hanno anche delle proprietà afrodisiache che ben si accostano alla natura del tuo segno.

L’appellativo di carne lo vorresti applicare solo alla carne di agnello e di cacciagione perché manzo e pollame non incontrano per nulla i tuoi gusti.

Frattaglie, torte salate, filetto al pepe e al sangue non posso restare lontano da te troppo a lungo. Non ti piacciono particolarmente i dolci anche se potresti diventare molto golosa di gelato.

 

Stile alimentare

Puoi essere raffinata o spartana, ma certo le vie di mezzo non fanno per te. Manifesti grandi simpatie per certi cibi, ma ci sono alimenti di cui non puoi neanche sentire l’odore. Sei molto attaccata a certe pietanze, ma non puoi avvicinarti ad altre e questo ti crea qualche problema quando sei ospite in casa altrui e non sai che cosa ti verrà presentato.

Il rosso è il tuo colore preferito in tavola e per questo ami i cibi non troppo cotti. Meglio comunque non eccedere perché il tuo appetito potrebbe essere troppo stimolato e crearti problemi di soprappeso.

 

Vitamine e minerali

La vitamina E è la tua migliore amica soprattutto nella difesa degli organi riproduttivi, aiutandi a mantenere un ciclo mestruale regolare e combattendo egregiamente persino i dolori che potrebbero insorgere in questo periodo. Piselli e crescione ne sono molto ricchi, quindi anche se non sono propriamente i tuoi cibi preferiti dovresti prenderli in considerazione

La carne ti può fornire un adeguato apporto di ferro, mentre è inutile che ti sforzi di recuperare questo elemento dalle verdure perché hai dei problemi di assimilazione rispetto al ferro vegetale.

Il solfato di calcio oltre a prevenire l’accumulo di tossine può aiutarti a difenderti dalla fragilità dei capillari ed evitarti patologie come vene varicose, ma anche evitarti naso congestionato e patologie respiratorie. Devi mangiare molto yogurt e legumi che sono ricchi di questo minerale, ma anche cavoli, aglio e prugne possono venirti in aiuto per combattere le carenze di questo prezioso elemento.

 

SAGITTARIO

 

Sapori privilegiati

Sei attratta dai formaggi stranieri e dalla cucina esotica in generale. Paella, fonduta alla Valdostana, goulasch, questi potrebbero diventare i tuoi piatti prediletti.

La sperimentazione di sapori sempre nuovi fa parte della tua essenza per cui nel mangiare sei un’inguaribile curiosa, sempre alla ricerca della novità a parte per un unico alimento, anch’esso esotico per la verità, di cui non potresti mai fare a meno e che metteresti in ogni cosa, il cioccolato, per cui puoi sviluppare una vera e propria dipendenza.

 

Stile alimentare

Nel mangiare sei una “sportiva” che ama più la sostanza rispetto alla forma. Ti piace l’abbondanza certamente, ma sai far fronte ad ogni situazione anche con un pizzico di fantasia perché la cucina è secondo te è come avventurarsi in terreni inesplorati.

Le atmosfere calorose e gioviali ti stimolano l’appetito facendoti diventare esuberante e simpatica, ma mai primadonna, a differenza del leone.

I colori che porti in tavola sono il blu e il viola che vanno equilibrati con l’arancione e che dovranno fare da sfondo ai tuoi pasti. In particolare l’arancione dovrà essere sempre molto presente nei cibi che assumi perché per risonanza ti aiuterà a mantenere la carica vitale che caratterizza il tuo segno.

 

Vitamine e minerali

La vitamina B 5 conosciuta come acido pantotenico, protegge egregiamente le cellule del tuo organismo e in maggior misura le cellule del fegato, coadiuvando l’assorbimento dei grassi. La pappa reale e la crusca ne sono molto ricchi e quindi dovresti tenere sempre un occhi puntato su tutti i cibi integrali.

Anche la vitamina A è una sostanza importante nella tua alimentazione e ti aiuterà a mantenere sempre sotto controllo la pressione arteriosa anche in età avanzata soprattutto se nella tua dieta saranno presenti albicocche e carote.

L’ossido di silicio ti garantisce la corretta espulsione dei tessuti necrotizzati e il ricambio degli epiteli, regolando anche una corretta evacuazione e impedendo al tuo intestino di impigrirsi trattenendo sostanze che potrebbero diventare nocive. Il riso integrale e ricchissimo di questa preziosa sostanza, ma anche ceci, fagioli, finocchi e soprattutto prugne. Questo minerale è contenuto in grandi quantità nell’argilla e sarebbe buona abitudine che i nativi del segno assumessero un cucchiaino di argilla nell’acqua al mattino a digiuno.

 

CAPRICORNO

 

Sapori privilegiati

La tradizione e la sobrietà sono i vessilli sotto cui stanno i sapori graditi a questo segno fatta eccezione per i sapori piccanti. Sai riconoscere i cibi cucinati con passione e cura mentre non puoi tollerare gli sprechi e le ostentazioni.

Non digerisci bene i latticini e in generale non ne ami il sapore. Le patate sono un alimento che è presente in modo particolare nella tua alimentazione, o dovrebbe esserlo, perché in quanto frutto della terra per antonomasia sono associate armonicamente al tuo segno.

 

Stile alimentare

Sei riservata e discreta anche nel modo in cui mangi. Non disdegni di mangiare da solo per potere gustare il cibo senza sentire il dovere di conversare.

Il colore che si associa al tuo segno è il nero che tuttavia non è propriamente un colore da tavola a cui sostituisci quindi il lilla. Ma il pane integrale e molto ben cotto, con una crosta scura, ti piace che sia presente in abbondanza, unico ornamento che concedi alla tua tavola che è assai spartana.

Non disdegni il bianco, ma solamente per accentuare i contrasti, mentre in generale un ambiente riservato è quello che ti concede di gustarti un pasto nel migliore dei modi possibili.

 

Vitamine e minerali

La vitamina D non deve mai mancare nella tua alimentazione e a naturalmente anche il fosfato di calcio. Hai problemi nel digerire i latticini e quindi la prima puoi ricavarla dal grano e dagli oli vegetali, mentre il fosfato di calcio può provenire dalla frutta secca oleosa, dalle cipolle, dal pollo e dal riso. Questi alimenti potranno prevenire la debolezza delle articolazioni, ma soprattutto il rischio di osteoporosi che con l’età potrebbe diventare una patologia veramente problematica.

Per il resto non hai la tendenza a carenze di sostanze nutritive se non queste ultime che possono però provocare patologia nel lungo termine.

 

ACQUARIO

 

Sapori privilegiati

E’ la curiosità intellettuale, più che il gusto, il motore che ti spinge alla ricerca di gusti e sapori nuovi. Non ti interessano le pietanze esotiche quanto le cose davvero particolari, indipendentemente da dove arrivino.

Ami sia spuntini come tramezzini, insalata caprese, pizzarda come bouffet dove poterti sbizzarrire nelle combinazioni più impensate accostando portate inaccostabili e magari cominciando il pasto al contrario, partendo magari dalla frutta.

 

Stile alimentare

Sei attratta dal “futuro” e nella tua cucina non può mancare un microonde, un tipo di cucina in cui potresti diventare una specialista.

In cucina sei alla ricerca dell’efficienza, ma è un obiettivo che non raggiungerai mai perché sei piuttosto caotica e non sai mettere insieme gli ingredienti seguendo una ricetta, ma devi metterci sempre qualcosa di tuo, talvolta con risultati alquanto discutibili.

Talvolta ti fissi su un alimento di cui sei capace di nutrirti esclusivamente fino allo sfinimento. I piatti unici e soprattutto che richiedono una preparazione veloce sono quelli più adatti a te. Apprezzi alimenti leggeri che ti rendono in grado di mantenere la mente attiva. A tavola indugi solamente quando puoi fare una bella chiacchierata o conoscere qualche persona nuova.

Ami sale da pranzo spaziose e cucine altrettanto grandi. Il blu, colore della comunicazione fa al caso tuo, associato al bianco che attenua un po’ la tua vena conviviale e ti consente di magiare oltre che di parlare.

 

Vitamine e minerali

La vitamina B 12 o cianocobalamina è molto diffusa in natura e presente nel pesce e nelle alghe che potrebbero essere un alimento da esplorare. Questa sostanza può aiutarti a mantenere sempre fresca la tua mente garantendo un corretto apporto di ossigeno ai neuroni ed evitando pesanti esaurimenti nervosi.

Tra i sali minerali sarà il comune cloruro di sodio del sale marino a controllare le funzioni di assorbimento dell’acqua e di ritenzione idrica. Assunto senza esagerare, fornisce un apporto essenziale di iodio di cui i nativi del segno hanno un grande bisogno per sostenere grazie agli ormoni tiroidei le esigenze del metabolismo.

 

PESCI

 

Sapori privilegiati

Ricchi e corposi questi sono i cibi che possono soddisfare il tuo palato. Amalgamati in modo ottimale con l’ausilio di panna e besciamella, magari arricchiti con qualche spezia che però non sia piccante. Benissimo la paprika dolce per esempio, ma anche un pizzico di noce moscata.

Le crespelle ripiene e i soufflè sono pietanze che ben si adattano ai nativi del segno oltre naturalmente ad una passione sfrenata per i dolci di tutti i generi che devono comunque essere consumati con estrema moderazione.

 

Stile alimentare

Il tuo modo di mangiare è senza canoni, guidato dall’estro e dalla fantasia. Mangiare per te è come sognare e dare spazio agli umori della giornata.

Non sei capace di seguire indicazioni culinarie, ma piuttosto quando desideri qualcosa ti affidi al tuo istinto dedicandoti al cibo quasi con reverenza.

Il colore della tua tavola è l’indaco, il colore del genio e della creatività e il tuo spirito dionisiaco ti impone che l’uva, quando arriva la stagione, arricchisca il tuo centro tavola.

Un bella tovaglia decorata a mano potrebbe portarti ai limiti della commozione e a un viaggio nostalgico nei ricordi e nei semplici sapori che accompagnavano la tua infanzia.

 

Vitamine e minerali

Le vitamine A ed E possono combattere egregiamente le lesioni oculari a cui potresti essere portata in caso di carenza e impediranno al tuo sistema muscolare di avvertire troppo presto l’affaticamento dopo una giornata faticosa. Non devi quindi far mancare un giusto apporto di frutta rossa e arancione e naturalmente gli oli vegetali.

Il fosfato di ferro invece preverrà la tendenza inevitabile all’anemia, spesso anche a forti anemie che potrebbero crearti seri problemi e che in alcun modo vanno sottovalutate. Il farro in questo senso è un ottimo complemento, ma anche il grano saraceno, le noci, le mele e naturalmente la carne rossa anche se non è un alimento che prediligi, sforzati!

 

 

Condividi:

Leave A Response