BRUXELLES : ancora un blitz della polizia

Posted on Nov 23 2015 - 1:19am by Fabrizio Palazzi

blitz

Dopo una serata ad altissima tensione arriva la notizia che le operazioni anti-terrorismo sono terminate poco prima di mezzanotte: i blitz avrebbero portato all’arresto di 16 terroristi. Diciannove le case perquisite. Lo riporta il sito del quotidiano belga La Libre Belgique. Inoltre «una cellula è stata neutralizzata»: era stata intercettata a Molenbeek.

Uno scambio di colpi di arma da fuoco nei pressi della stazione della metropolitana  sarebbe avvenutoa Molenbeek , purtroppo sarebbe sfuggito Salah Abdeslam le cui tracce avevano portato a Liegi.

blitz terrorista sfuggito

La notte ad alta tensione nella capitale belga era iniziata poco prima delle 19 quando la Grand Place e l’hotel Radisson Blu sono stati circondati dalla polizia e dalle forze speciali. Anche lunedì resteranno chiuse e così la metro a Bruxelles, come annunciato dal premier Charles Michel che aveva definito “molto seria” la situazione.

L’operazione della polizia alla Grand Place nella serata di domenica era avvenuta in una situazione spettrale, anche se in qualche raro ristorante si era provato a far finta di poter vivere normalmente continuando a servire la cena. Imponente lo spiegamento delle forze dell’ordine e dei militari della forze speciali che  hanno poi presidiato anche la hall del Radisson Blu hotel invitando i clienti a non lasciare l’edificio.. «Sono in un ristorante e i poliziotti ci hanno chiesto di terminare in fretta e di raggrupparci nella sala interna aspettando il via libera per uscire», ha raccontato un testimone.

Rue du Lombard e marchè au Charbon, altre vie del centro, sono state chiuse dalla polizia. In precedenza era stata chiusa la parte di rue du Midi che arriva al centro. La polizia ha messo in atto un perimetro di sicurezza nel centro di Bruxelles, che comprende la parte di rue du Midi più vicina a Grand Place, e poi rue des Teinturiers, rue du Marchè-au-Charbon e rue du Lombard fino a place Saint-Jean. Un autobus è stato utilizzato per chiudere rue du Lombard. Nessuna informazione ufficiale è stata diffusa sull’operazione.

La situazione è estremamente seria, l’allerta è di livello 4, il più alto” ha detto il premier belga Charles Michel alla tv Rtbf: ”
Il procuratore federale del Belgio ha annunciato che terrà una conferenza stampa al termine delle operazioni in corso nella serata in diverse zone di Bruxelles e a Charleroi. Lo riferiscono i media belgi.

Condividi:

Leave A Response