You Are Browsing ‘CRONACHE’ Category

Puntuali come le foto degli alberi a Natale, le critiche al Festivàl seguono a ruota l’annuncio dei 20 Big in gara a Sanremo 2016. Annunciatore, conduttore, direttore artistico e dunque destinatario diretto delle costruttivissime lamentazioni che a vario titolo si susseguono eterne (mi hai deluso/ che schifo i talent/ largo ai giovani, tanto per darne un breve quadro), un sempre scaltro e salomonico...

  A Mosul, capitale del Califfato nero nel Nord dell’Iraq, il responsabile della Shariya islamica del gruppo terroristico dell’Isis ha emesso una fatwa (editto islamico) che ordina “l’uccisione dei neonati down, o sofferenti di malformazioni genetiche oppure fisicamente disabili”. E’quanto denuncia “Mosul Aye” un sito d’informazione di attivisti locale che parla della “soppressione” già avvenute di ben 38 neonati nella sola città di Mosul. Non ci sono, per ovvi...

Il miliardario dei grattacieli lancia la proposta :  («Stop ai social network e ingresso negli USA vietato ai musulmani») Il business-man , l’imprenditore, il re del mattone spiazza tutti per l’ennesima volta dichiarando che «gli Usa dovrebbero considerare l’idea di chiudere Internet e i social media per arginare la diffusione degli estremisti online». Il politico 69enne dalla...

ITALIANI  sempre più tecnologici: tutti guardano la televisione e sempre più utenti usano i social network per tenersi sempre aggiornati. Questa è la fotografia scattata dal Censis nel  rapporto sullo Stato sociale del Paese sulle abitudini di utilizzo dei mezzi di comunicazione di massa in Italia. Nel dettaglio, i telespettatori rappresentano quasi la totalità della popolazione (96,7%), seguiti...

Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales sono diventati genitori! È nata al Fatebenefratelli di Roma, Luna, la prima figlia della coppia, ormai insieme da due anni. La prima figlia femmina per l’attore padre per la terza volta dopo i due figli avuti con la ex moglie Chiara Giordano e la prima prova da mamma per la modella spagnola. Auguri e congratulazioni! ...

  A soli 10 giorni di vita una neonata è stata sottoposta a intervento chirurgico per asportare una massa tumorale di dimensioni doppie del suo cuore. Alla Clinica Mangiagalli di Milano il cardiochirurgo pediatrico Giuseppe Pomè, in collaborazione con Ernesto Leva, responsabile della Chirurgia Pediatrica del Policlinico , ha eseguito un eccezionale intervento di chirurgia neonatale per salvare la bimba da morte certa : si trattava, fortunatamente, di un tumore benigno che le stava crescendo attorno al cuore e ai polmoni, rischiando...

Lo scoppio di una bomba artigianale avvenuto a un passaggio pedonale nell’area di Bayrampasa , Istanbul, ha causato cinque feriti e distrutto i vetri di un treno costringendo l’evacuazione dei passeggeri :  “l’obbiettivo forse era un mezzo della polizia turca passato pochi secondi prima” ha dichiarato il sindaco. Le autorità restano prudenti su dinamica e obiettivi. Anche perché le modalità non rimandano immediatamente a un’azione terroristica altamente organizzata. Ma a poche settimane dalla strage...

“Decisamente contrario alla vecchiaia”, come disse in una delle sue celebri battute, Woody Allen ha raggiunto gli 80 ed è pronto a tornare al cinema con la sua 45esima pellicola. “The Irrational Man”, questo il titolo del film, uscirà il prossimo anno (16 dicembre 2016) in Italia e racconterà le vicende di un professore di filosofia (Joaquin Phoenix) in piena crisi esistenziale,...

Uscirà il 17 Dicembre prossimo “Il Ponte delle Spie”: Tom Hanks sarà protagonista del nuovo film di Steven Spielberg che narra la crisi degli aerei U-2 in piena Guerra Fredda Il nuovo film di Steven Spielberg  “Il ponte delle Spie”– titolo originale Bridge of Spies – rinnova la collaborazione con Tom Hanks, che dopo Salvate il soldato Ryan, Prova a prendermi e The Terminal  , si trova impegnato nel ruolo del protagonista. Nel suo ultimo lavoro, Spielberg ci propone la storia vera di James Donovan (Tom Hanks), un avvocato...

Si è spento il 27 novembre, a 68 anni, l’attore Luca De Filippo. Che aveva la stessa passione per il teatro del padre Eduardo e un sogno: «Continuare una tradizione di famiglia» Assomigliava sempre più a suo padre con l’andare degli anni ma non era magro come lui,  aveva gli stessi zigomi, uguale lo sguardo. E questo a Luca De Filippo, scomparso il 27 novembre a 68 anni, non dispiaceva per nulla. Ci sono figli d’arte che, cercando una propria strada, vogliono in tutti i modi allontanarsi da quella battuta dai genitori....