PARIGI : forse ritrovata la cintura esplosiva di Salah !!

Posted on Nov 24 2015 - 1:16am by Fabrizio Palazzi
cintura esplosiva

Immagine di repertorio

A Montrouge, a sud di Parigi, è stata trovata una cintura esplosiva simile a quella usata dai kamikaze degli attacchi di Parigi. La cintura contiene bulloni e perossido di acetone, componenti presenti anche negli ordigni indossati dai terroristi che si sono fatti saltare in aria il 13 novembre. Gli inquirenti ipotizzano che quella ritrovata possa essere stata la cintura di Salah Abdeslam, il terrorista ancora in fuga.

E proprio a Montrouge e Chatillon il terrorista di Molenbeek era stato localizzato prima che arrivassero a prenderlo gli amici e complici chiamati perché lo riportassero in Belgio dopo aver guidato il commando degli attacchi nella capitale francese.

Il ritrovamento della cintura, se sarà confermato che è quella di Salah, ed il fatto stesso che il fuggiasco abbia avuto bisogno di convocare all’ultimo momento dei vecchi amici per tornare in Belgio, sono indizi a favore del “ripensamento”ipotizzato domenica dal fratello Mohamed: “Probabilmente ha visto o sentito qualcosa che gli hanno aperto gli occhi”. Al momento Salah, unico sopravvissuto del commando entrato in azione a Parigi, resta introvabile. Una dopo l’altra si rivelano prive di fondamento tutte le segnalazioni di avvistamento. Nel più totale riserbo sulle indagini, mantenuto dalle autorità belghe, che hanno schierato in campo una squadra di 800 inquirenti, monta l’ipotesi che Salah sia in fuga più dall’Isis che dalle polizie di mezza Europa.

Lo Stato islamico avrebbe infatti vissuto come un tradimento il mancato “martirio” di Salah.

Condividi:

Leave A Response